Glossario

Scalo ferroviario

Località, intermedia o terminale, toccata da un mezzo di trasporto ferroviario durante un viaggio allo scopo di compiere operazioni di carico e di scarico, di rifornimento, manutenzione, etc.

Scarto pulper

Insieme ai fanghi di cartiera, è uno dei due principali scarti del processo di riciclo della carta. È composto dai materiali non fibrosi presenti nella carta da riciclare (punti metallici, plastiche, parti di legno, etc…).

Sfridi di produzione

È l’insieme dei residui di lavorazione della carta durante il processo di produzione e trasformazione.

Sito integrato

È un sito industriale composto da un reparto di cartiera per la produzione di bobine jumbo e un reparto di cartotecnica per la trasformazione delle stesse in prodotti finiti.

Sostenibilità

Nelle scienze ambientali ed economiche identifica una condizione di sviluppo in grado di assicurare il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare i propri bisogni.

Spappolatore pulper

Impianto di grande dimensione di forma cilindrica, dotato di una girante che attraverso l’azione meccanica di pale in rotazione e la presenza di acqua porta in sospensione le fibre di cellulosa. Nel pulper entrano le materie prime fibrose e l’acqua ed esce l’impasto che viene poi avviato alla macchina continua per la produzione di nuova carta. Nella produzione a partire da carta da riciclare, l’azione meccanica consente, oltre alla separazione delle fibre tra esse, anche la separazione delle fibre dai materiali impropri che rappresentano lo scarto pulper.

Stampa offset

È un procedimento di stampa planografico detto indiretto perché il foglio, o il supporto di stampa, non è a diretto contatto con la forma da stampa inchiostrata, ma con un telo gommato che fa da tramite. Si tratta del procedimento di stampa attualmente più diffuso (circa 60% degli stampati) ed è particolarmente adatto a stampare su supporti con basso grado di finitura superficiale.

Stampabilità

È l’insieme delle caratteristiche che rendono una carta particolarmente adatta alla ricezione di un grafismo inchiostrato. Tali caratteristiche sono legate in modo particolare alla finitura superficiale, alla resistenza superficiale e all’assorbimento-affinità di inchiostro.

L'ultima news dal mondo Lucart

Un viaggio affascinante
Scopri le tappe della storia della carta
Clicca qui
Condividiamo il futuro
Scopri la storia del nostro Gruppo
Clicca qui