Ingegnere di processo-Stabilimento di Diecimo

Borgo a Mozzano, Italia
Produzione/ Operations

Descrizione azienda

Lucart, azienda leader in Europa nella produzione di prodotti tissue (articoli in carta destinati al consumo quotidiano quali carta igienica, carta per cucina, tovaglioli, tovaglie, fazzoletti etc.), airlaid e carte monolucide, nasce nel 1953 per iniziativa della Famiglia Pasquini. Le attività produttive dell’azienda sono distribuite su 3 Business Unit (Business to Business, Away from Home e Consumer), impegnate nello sviluppo e nella vendita di prodotti con brand come Tenderly, Tutto, Grazie Natural e Smile (area Consumer) e Lucart Professional, Fato, Tenderly Professional, e Velo (area Away from Home). La capacità produttiva di Lucart è superiore a 395.000 tonnellate/anno di carta, su 12 macchine da carta. Il fatturato consolidato è superiore a 500 milioni di euro e le persone impiegate sono più di 1.700 presso 10 stabilimenti produttivi (5 in Italia, 1 in Francia, 1 in Ungheria, 2 in Spagna e 1 nel Regno Unito) e un centro logistico. Dal 2021 partecipa al Global Compact Network Italia delle Nazioni Unite.


Posizione

Il/la candidato/a supporterà il team dell’area di cartiera dello stabilimento di Diecimo nello svolgimento delle seguenti attività:

  • assicurare il corretto svolgimento dei processi di trasformazione della carta;
  • sviluppare, ottimizzare ed implementare i processi industriali di trasformazione della carta funzionali al raggiungimento degli obiettivi aziendali;
  • sviluppare programmi di ricerca funzionali alla valutazione dei processi e degli impianti produttivi, con focus sulle fasi di trasformazione della carta;
  • supportare tecnicamente i reparti produttivi nella gestione e risoluzione di criticità relative ai processi di trasformazione della carta;
  • contribuire all’analisi dei principali KPI aziendali relativi ai processi produttivi e alla risoluzione di eventuali scostamenti rispetto a quanto pianificato;
  • affiancare nello sviluppo di progetti migliorativi di tipo tecnico/impiantistico e di processo che abbiano un impatto diretto su qualità del prodotto, modalità di controllo del prodotto e gestione dei parametri tecnici dei processi produttivi.

Requisiti

  • laurea in Ingegneria gestionale, Ingegneria elettronica, Ingegneria meccanica o Ingegneria chimica;
  • conoscenza delle logiche di processo della fabbricazione della carta;
  • conoscenza dei sistemi di misurazione e controllo di processo (DCS, Line Monitoring);
  • conoscenza base delle logiche di programmazione della produzione;
  • conoscenza del processo di industrializzazione;
  • conoscenza strumentazioni standard e specifiche per il controllo qualità prodotto;
  • buone competenze informatiche e conoscenza del Pacchetto Microsoft Office, particolare focus su Excel.

Altre informazioni

...