Operatore converting - stabilimento di Diecimo

Borgo a Mozzano, Italia
Produzione/ Operations

Descrizione azienda

Lucart, azienda leader in Europa nella produzione di carte monolucide, prodotti tissue (articoli in carta destinati al consumo quotidiano quali carta igienica, carta da cucina, tovaglioli, tovaglie, fazzoletti ecc.) e airlaid, nasce nel 1953 per iniziativa della Famiglia Pasquini. Le attività produttive dell’azienda sono distribuite su 3 Business Unit (Business to Business, Away from Home e Consumer), impegnate nello sviluppo e nella vendita di prodotti con brand come Tenderly, Tutto, Grazie Natural e Smile (area Consumer) e Lucart Professional, Tenderly Professional, Fato e Velo (area Away from Home). Con questa nuova acquisizione la capacità produttiva di Lucart è superiore a 395.000 tonnellate/anno, ripartita su 12 macchine continue (di cui una per carta airlaid) e 65 linee di converting. Il fatturato consolidato è superiore a 450 milioni di euro e le persone impiegate sono circa 1.500 presso 10 stabilimenti produttivi (5 in Italia, 1 in Francia, 1 in Ungheria e 3 in Spagna). Dal 2018 è membro della Ellen MacArthur Foundation, organizzazione internazionale impegnata nella transizione verso l’economia circolare.


Posizione

Operatore di Converting

la risorsa si occuperà della conduzione delle macchine di produzione.


Requisiti

Requisiti richiesti:

- Disponibilità per il lavoro su tre turni dal lunedì al venerdì e ciclo continuo

- Buona manualità e precisione

- Titolo di studio preferenziale: perito meccanico o perito elettrico

- Forte attenzione all'aspetto dell sicurezza sul lavoro

Competenze Trasversali

- Flessibilità

- Precisione

- Dinamicità