Lucart Group

La sostenibilità di Lucart in mostra


ALLA FIERA "MARCA 2019" DI BOLOGNA IL 16 E 17 GENNAIO

I visitatori troveranno uno stand totalmente rinnovato

in grado di raccontare la sostenibilità e l’innovazione del Gruppo
(Stand B129 – Padiglione 25)

Porcari, 15 gennaio 2019 – Lucart rinnova la propria partecipazione alla Fiera Marca, in programma a Bologna il 16 e 17 gennaio.  Il Gruppo torna a Bologna con uno stand nuovo, accogliente e luminoso  all’interno del quale lo staff Lucart sarà presente per raccontare ai  visitatori la propria idea di sostenibilità e innovazione a 360 gradi: creare prodotti di qualità rispettando le risorse dell’ambiente e il futuro delle persone.

Per questa edizione di Marca – il Salone Internazionale sui prodotti a Marca del Distributore, organizzato da BolognaFiere in collaborazione con  ADM-Associazione Distribuzione Moderna – i focus di Lucart saranno Fiberpack® e Airlaid.

Fiberpack® è la carta ecologica al 100% ottenuta attraverso l’utilizzo di fibre provenienti dal riciclo di cartoni per bevande tipo  TetraPak®, che il Gruppo ha ideato nel 2013 nell’ambito del progetto Natural, virtuoso e pluripremiato. Airlaid è, invece, la carta ottenuta con un processo di  produzione innovativo che utilizza l’aria anziché l’acqua nella  lavorazione delle fibre di pura cellulosa. La carta Airlaid è quindi  super assorbente, resistente anche bagnata e riutilizzabile più  volte senza perdere le proprie caratteristiche.

“Il  gruppo Lucart si presenta al MARCA da protagonista, grazie ad una  storia di oltre 65 anni che l'ha vista e che sempre più la vedrà  focalizzata sulla sostenibilità e sulla innovazione  come vere leve di business e di sviluppo competitivo” - ha dichiarato Giovanni Monti, Corporate Sales & Marketing Director Consumer - “In  un contesto in cui i temi della sostenibilità, della qualità e del  consumo consapevole sono sempre più all'ordine del giorno, ed i  consumatori chiedono risposte sempre più chiare  e con sempre maggior urgenza, non è un caso se il mondo PL mostra i  suoi tassi di crescita più importanti nei segmenti premium (+17,9%),  bio-eco (+10,5%) e funzionale”.