Lucart Group

Legalità, trasparenza e responsabilità sociale: Lucart ha ottenuto il punteggio massimo del Rating di Legalità.


Lucart è la prima azienda del settore cartario italiano ad aver ottenuto il Rating di Legalità con il massimo del punteggio, conquistando le 3 stelle su 3.

Il 25 gennaio 2017 infatti, l’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) in accordo con il Ministero dell’Interno e con il Ministero della Giustizia, ha rinnovato il Rating di Legalità di Lucart spa.

Il Rating di Legalità è un nuovo strumento introdotto nel 2012 (Legge n. 62/2012) per le imprese italiane, volto alla promozione e all’introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un “riconoscimento” -  misurato in “stellette” –  indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta e, più in generale, del grado di attenzione riposto nella corretta gestione del proprio business. 

Già nel 2014 Lucart era stata una delle prime aziende in Italia ad aver fatto istanza per ottenere l’attribuzione del Rating e sulla base dei requisiti legali, comportamentali, di tracciabilità, dei modelli organizzativi, eticità etc…, aveva ottenuto il punteggio di 2 stelle ++.

“Siamo molto soddisfatti ed orgogliosi per aver raggiunto questo ambizioso traguardo, riservato a un ristretto numero di aziende italiane. E’ un riconoscimento che premia la coerenza e il rispetto di tutte le normative a tutela dei Consumatori e del Mercato” ha dichiarato Massimo Pasquini, CEO Lucart Group.

Il rating di legalità ha durata di due anni dal rilascio ed è rinnovabile su richiesta.